Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

“Emerso dallo studio dell'Institute of Environmental Health"

Acufeni: provocati dal frequente utilizzo del cellulare


Acufeni: provocati dal frequente utilizzo del cellulare
20/07/2010, 19:07

Secondo uno studio dell'Institute of Environmental Health dell'Università di Vienna, è emerso che l'utilizzo quotidiano per più di quattro anni, in alcuni casi, può raddoppiare la possibilità di sviluppare il tinnito (o acufene), condizione debilitante che provoca un ronzio costante o altri rumori alle orecchie. I ricercatori, coordinati da Hans-Peter Hutter, hanno analizzato un centinaio di persone affette da acufene e altrettante sane, confrontando poi l'utilizzo del telefonino nei due gruppi. Gli scienziati hanno verificato che i ronzii erano oltre il 70% più frequenti nelle persone che usano il telefonino per oltre dieci minuti al giorno. Inoltre è emerso che l'utilizzo del cellulare per oltre 160 ore in totale è associato ad un aumento del rischio del 60%. Secondo Hutter - Il tinnito interferisce fortemente con la vita quotidiana della gente, sono pochi gli interventi in grado di ridurre efficacemente il fastidio. Pertanto, bisogna adottare tutte le misure per evitare un ulteriore aumento della diffusione del disturbo. I nostri risultati indicano che l'uso ad alta intensità e per lungo tempo del cellulare potrebbe essere associato al tinnito -. In generale si stima che il 10% della popolazione soffre di diverse forme di acufene, ma non è certo che il problema sia aumentato negli ultimi anni, di pari passo con la diffusione dei telefonini.


 

Commenta Stampa
di Caterina Cannone
Riproduzione riservata ©