Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

AD AVELLINO IL SESTO CONVEGNO DI INTERVENTISTICA PERIFERICA


AD AVELLINO IL SESTO CONVEGNO DI INTERVENTISTICA PERIFERICA
19/11/2008, 10:11

Si svolgerà il 10 Dicembre ad Avellino, all’Hotel de la Ville, il sesto congresso sulla interventistica periferica organizzato dalla Clinica Montevergine di Mercogliano e dall’AORN Cardarelli di Napoli.
 
Al centro del confronto: il trattamento delle sempre più frequenti problematiche legate alla patologia arteriosa periferica. Per una tematica così ampia (dalla stenosi carotidea, alla patologia dell’aorta a quella degli arti inferiori) è necessario un approccio multi disciplinare che interessi diverse professionalità: dal medico di base allo specialista clinico (interventista endovascolare o chirurgo vascolare).
 
La prima parte del corso sarà dedicata al trattamento dell’aneurisma dell’aorta addominale, che conta una mortalità totale intorno al 95%. A seguire: il trattamento della stenosi carotidea extracranica, causata da ipertensione arteriosa, fumo di sigaretta, colesterolo alto, obesità, alcool e uso di contraccettivi orali. Una lettura sarà poi dedicata al trattamento della stenosi dell’arteria renale con rivascolarizzazione delle arterie renali (un intervento ancora non universalmente accettato). Infine si affronterà il trattamento della patologia ostruttiva degli arti inferiori, con particolare attenzione alla correzione delle abitudini di vita a rischio, come il fumo e una dieta scorretta.
 
Obiettivo dell’incontro è individuare protocolli diagnostici e terapeutici nelle differenti realtà cliniche, confrontando esperienze cliniche diverse, sia per background culturale sia per competenze tecnologiche, in modo da ottenere una sintesi scientificamente valida e clinicamente utile.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©