password smarrita?
JulieNews.it

DOMANI SABATO 26 LUGLIO NON PERDERE L'APPUNTAMENTO ALLE ORE 21,00 CON L'EVENTO PIU' ATTESO DELL'ANNO: L'ARRIVO DI PAPA FRANCESCO A CASERTA! SEGUICI SU JULIE ITALIA (CH 19) E IN STREAMING SU WWW.JULIENEWS.IT


Operato all’ Ospedale Ramazzini di Carpi

Affetto da Sindrome di Charge, bambino recupera udito

Affetto da Sindrome di Charge, bambino recupera udito

23/04/2011, 12:04

CARPI (MO) – E’ stato operato all’ Ospedale Ramazzini di Carpi,  un bambino di tre anni, affetto da Sindrome di Charge, che grazie ad un delicato intervento di microchirurgia ha recuperato l’udito.  Gli effetti della sindrome di Charge lo avevano reso sordo e cieco. Ora, grazie al complesso intervento chirurgico effettuato   dall'Unita' operativa di Otorinolaringoiatria diretta dal dottor Stefano Galli, potrà almeno sentire.   L'equipe medica che ha operato il bimbo, a causa della complessità  delle malformazioni, ha usato una strategia in parte demolitiva e in parte ricostruttiva, che si è conclusa con l'inserimento di un impianto cocleare, un orecchio artificiale elettronico. I neonati affetti da Charge hanno spesso bisogno di interventi chirurgici di emergenza, con lunghe degenze in ospedale, seguite da una prolungata supervisione da parte di numerose equipe di professionisti. Generalmente, la necessità  di interventi chirurgici e di altri interventi medici diminuisce nel corso degli anni e le condizioni di vita di alcuni bambini possono raggiungere miglioramenti superiori alle aspettative.
La Sindrome o Associazione CHARGE è una patologia rara che può colpire diverse parti del corpo e viene riconosciuta come una delle maggiori cause di cecità e sordità. La parola “CHARGE” corrisponde all’acronimo delle più comuni caratteristiche di questa malattia.
C = Coloboma
E’ un’anomalia congenita consistente in un difetto di una struttura oculare. Può dare origine a una serie di difetti della visione, come il campo visivo ristretto, intolleranza per la luce viva e, a volte, un rischio di ulteriori complicanze oculari come il distacco della retina.
H = Heart defects (difetti cardiaci)
La sindrome CHARGE è correlata a una molteplicità di difetti cardiaci diversi, alcuni dei quali richiedono interventi chirurgici.
A = Atresia of the Choanae (atresia delle coane)
Uno o entrambe le cavità nasali possono essere ostruite oppure presentarsi insolitamente strette. Il difetto è correggibile chirurgicamente, ma spesso sono necessari più interventi.
R = Retardation of growth and developmental delay (ritardo della crescita e dello sviluppo)
Nella Sindrome di CHARGE i problemi legati all’ormone della crescita sono piuttosto rari. Sembra infatti che il ritardo nella crescita sia dovuto essenzialmente alle difficoltà di alimentazione e, in seguito, all’assenza della pubertà. Le persone con CHARGE possono presentare vari livelli di disabilità e il ritardo dello sviluppo sembra derivare dai deficit sensoriali e dai problemi cronici di salute e di equilibrio.
G = Genital anomalies (malformazioni dei genitali)
Le malformazioni colpiscono i genitali esterni. I problemi più comuni consistono nella mancata discesa dei testicoli (testicoli ritenuti) o nelle dimensioni ridotte del pene. Alcune bambine hanno le labbra della vulva piccole.
E = Ear anomalies (malformazioni dell’orecchio)
L’orecchio esterno, medio e interno può essere oggetto di alcune problematiche; tra le più comuni si segnalano la fusione degli ossicini nell’orecchio medio, la formazione cronica di liquido nell’orecchio medio, il canale auricolare stretto o assente e malformazioni dell’orecchio esterno.
Tuttavia non tutte queste caratteristiche sono presenti contemporaneamente in ogni persona affetta dalla patologia, né sono sempre gravi.

  
Potrebbero interessarti anche:
USA: E' STATA RICONOSCIUTA L'ESISTENZA DELLA 'SINDROME DA GUERRA DEL GOLFO'

USA: E' STATA RICONOSCIUTA L'ESISTENZA DELLA "SINDROME DA GUERRA DEL GOLFO"

Romano(Pdl): “Infornata di nomine e' sindrome del si salvi chi può”

Romano(Pdl): “Infornata di nomine e' sindrome del si salvi chi può”

In tutta Italia la terza campagna dell'Anap contro la sindrome neurodegenerativa

In tutta Italia la terza campagna dell'Anap contro la sindrome neurodegenerativa

In carcere padre del bimbo affetto da sindrome Ondine

In carcere padre del bimbo affetto da sindrome Ondine

Tempi difficili per chi è affetto dalla sindrome di down

Tempi difficili per chi è affetto dalla sindrome di down

'Mentina dell'amore', la diretta concorrente del Viagra

'Mentina dell'amore', la diretta concorrente del Viagra

Sindrome di down: progressi nelle cure

Sindrome di down: progressi nelle cure

SCRIVI UN COMMENTO
INVIA AD UN AMICO
torna alla pagina precedente
PIU' LETTE PRIMO PIANO
VAI ALL'ARCHIVIO NOTIZIE