Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

In Wakhan, terra di mezzo tra Asia e Afghanistan

Afghanistan: avvistati rarissimi leopardi delle nevi

Al mondo tra i 4500 e 7000 esemplari

Afghanistan: avvistati rarissimi leopardi delle nevi
16/07/2011, 12:07

AFGHANISTAN - Tra le cime e il freddo del Wakhan, terra di mezzo tra Afghanistan e Cina, è stato effettuato un magnifico e importante avvistamento, da parte di alcuni ricercatori della ''Wildlife Conservation Society''.
Attraverso delle fotocamere, mimetizzate tra le rocce del posto, sono stati avvistati e fotografati trenta rarissimi esemplari di leopardo delle nevi.
Erano anni che non si avevano tracce di questi felini tra le cime del nord-est dell'Afghanistan.
Al mondo purtroppo esistono soltanto tra i 4500 e 7500 esemplari, in una dozzina di nazioni dell'Asia centrale, a causa dell'illegale e lucroso commercio.
La speranza ora è di riuscire ad assicurare a questa specie in via di estinzione la possibilità di sopravvivere e di riprodursi, come commenta Peter Zahler, vice-direttore dell’organizzazione ambientalista americana: ''Questa è una scoperta meravigliosa dimostra che esiste una reale speranza per il leopardo delle nevi in Afghanistan – aggiungendo - Ora il nostro obiettivo è far sì che questi magnifici animali abbiano un futuro sicuro perchè costituiscono una parte fondamentale del patrimonio naturale dell'Afghanistan".

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©