Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Aggredita da padre e fratello la star di Harry Potter


Aggredita da padre e fratello  la star di Harry Potter
02/07/2010, 17:07

L'attrice Afshan Azad, meglio nota come Padma Patil nei film "Harry Potter e il calice di fuoco" e "Harry Potter e l'ordine della fenice", è stata vittima di uno spiacevole episodio. L'attrice, infatti, è stata minacciata e aggredita da suo padre e da suo fratello, che dopo essere stati arrestati sono stati rilasciati su cauzione con l'obbligo di non potersi avvicinare a lei.

Secondo  alcune fonti, in particolare, il padre e il fratello dell'attrice non approvavano la relazione tra Afshan e il suo nuovo fidanzato, tanto da arrivare addirittura a minacciarla di morte nel caso in cui non l'avesse subito lasciato. L'attrice si è rifiutata e suo padre e suo fratello per tutta risposta l'hanno aggredita e insultata.

Le manette per i due sono scattate dopo la denuncia da parte dell'attrice, che ora si è rifugiata a casa di amici e non ha voluto aggiungere ulteriori dettagli a quello che si sa già, si è limitata a spiegare che ora è tutto nelle mani dei suoi avvocati.

Una gran brutta faccenda, dunque, la stessa attrice ha detto che dopo quanto accaduto non si sente per nulla tranquilla, ha paura non solo per la sua incolumità ma anche per le conseguenze che questa storia potrebbe avere sulla sua carriera di attrice.

Afshan Azad è musulmana di origini bangladesi ed è entrata a far parte del cast di Harry Potter dopo essere stata notata all'interno della sua scuola dal produttore di "Harry Potter e il calice di fuoco", prima di allora non aveva mai recitato.

Commenta Stampa
di LG
Riproduzione riservata ©