Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Alex Winehouse:'Amy era affamata di normalità'

Il fratello racconta la cantante

Alex Winehouse:'Amy era affamata di normalità'
25/06/2013, 13:49

Alex Winehouse parla della sorella Amy, descrivendola, dalle pagine di The Guardian come una persona "complessa" perfino "fastidiosa, frustante, una spina nel fianco", ma capace di essere "generosa, altruista e, soprattutto, leale... come sorella, come figlia e come amica". Alex ha anche motivto i problemi di Amy:"Amy era affamata di normalità: la continua pressione dei media cui era sottoposta la faceva soffrire". Molto presto a Londra ci sarà una mostra evento organizzata dalla famiglia, dal titolo "Amy Winehouse: a family portrait".  

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©