Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

La sorella dell’attrice sostiene sia un falso

All’asta l’anello di fidanzamento di Sharon Tate


All’asta  l’anello di fidanzamento di Sharon Tate
25/11/2011, 12:11

NEW YORK - Sarà venduto all’asta l’anello di fidanzamento che Roman Polanski regalò alla moglie Sharon Tate. Non si tratta semplicemente della vendita di un gioiello appartenuto a una promettente attrice americana, ma l’oggetto è anche il triste ricordo di uno degli omicidi più macabri della storia di Hollywood. Pete Siegel, il proprietario della casa d’aste newyorkese “Gotta have it!”, che tratterà l’anello, sostiene che l’attrice lo indossava quando rimase vittima del pluriomicidio organizzato dal criminale Charles Manson, famoso per l’efferatezza degli omicidi da lui commissionati. Tate, incinta di otto mesi, fu colpita dalle 16 pugnalate che la uccisero a soli 26 anni, mentre si trovava nella villa di Berverly Hills, in cui abitava con Polansky+sharon +tate, che all’epoca del delitto si trovava a Londra dove aveva appena finito di girare “Rosemary’s Baby”. L’asta dell’anello di fidanzamento avrà come prezzo di partenza 10.000 dollari e comincerà il 30 novembre sul sito Gottahaverockandroll.com. Sarà possibile fare offerte fino al 9 dicembre.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©