Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

AMY WINEHOUSE: PUBE DA DIMENTICARE


AMY WINEHOUSE: PUBE DA DIMENTICARE
09/07/2008, 11:07

Una ragazza della sua età, con il suo successo, sarebbe sicuramente diversa. Ma il problema della dipendenza dalla droga rende Amy Winehouse una star maledetta.  Sempre più pallida, sempre più malaticcia e soprattuto sempre più trascurata nella vita di tutti i giorni. La giovane cantante inglese, dopo che è stata scoperta con i pannoloni pumpers addosso, va in giro per la città con un pantalone di una taglia da bambina quasi, ma che per lei risulta veramente largo. Il pube mostrato dal pantalone non  non è per nulla simile a quello delle sue coetanee famose, anzi, secondo gli standard moderni, è davvero disgustoso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.