Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Da questa mattina in vendita il rivoluzionario dispositivo

Anche in Italia è arrivato l'iPad


Anche in Italia è arrivato l'iPad
28/05/2010, 19:05

L’Italia fa un passo verso il futuro della tecnologia telefonica. E non solo. Oggi è stato il grande giorno del debutto dell'iPad, Da questa mattina alle 9 negli Apple Store, e presso i rivenditori autorizzati, sono iniziate le vendite del tablet di Apple. Non un’invasione, anche perché a quanto pare i negozianti sono andati coi piedi di piombo nella fornitura, presentando scorte non abbondanti. ci sarebbe solo una cinquantina di esemplari disponibili per ogni rivenditore, a parte l'Apple Store di Roma, che sembra più fornito. Ma per assicurarsi il  nuovo figlio delle tecnologia contemporanea, non sono mancate le code formate da persone in ansiosa attesa. Il modello più apprezzato è stato quello più completo, dotato sia di connessione Wi-Fi che di connessione 3G e fornito di 64 Gbyte di spazio di memorizzazione interno. Il prezzo? “Solo” 799 euro. Ma il valore scende fino ai 499euro se si punta al modello “base”, dotato di 16 Gbyte di spazio. Ma l’iPad non è solo un prodigio della tecnologia, ma anche una novità che presenta molti limiti. Tra quelli maggiormente evidenziati, c’è la mancanza del multitasking (problema che dovrebbe essere risolto con l'arrivo di iPhone OS 4.0) e del supporto ad Adobe Flash, oltre che con la consapevolezza che l'iPad non è in grado, per la sua stessa progettazione, di sostituire in toto un vero Pc.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©