Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Andrea Bocelli insieme a Samuel Eto'o per il Camerun sulle note di "Voglio vivere così"


Andrea Bocelli insieme a Samuel Eto'o per il Camerun sulle note di 'Voglio vivere così'
11/03/2011, 12:03

“Voglio vivere così”, un vero inno alla vita, è uno dei brani che Andrea Bocelli ha scelto per sostenere il progetto di Samuel Eto’o e della sua Fondazione in favore dell’area pediatrica dell’Ospedale Laquintinie in Camerun. Il tenore, infatti, si esibirà come ospite d’eccezione nel corso del grande evento di raccolta fondi organizzato a Milano al Visionnaire, giovedì 17 marzo, dalla Fundactiόn Privada Samuel Eto’o (www.fundacionsamueletoo.org), in collaborazione con la Stars on Field. “La mortalità infantile in Africa è una piaga che riguarda tutti e deve essere combattuta con ogni mezzo e tipo di partecipazione – afferma Bocelli, da sempre sostenitore delle iniziative a favore dell’infanzia - La creazione di nuove strutture sanitarie è senz’altro una delle vie maestre che la Fondazione voluta da Eto’o persegue, garantendone la qualità dei progetti ed il loro buon fine. Da 5 anni infatti lavora con ottimi risultati in Camerun, dove ha sviluppato tantissimi programmi in favore dei bambini e dei ragazzi”. “In più da tifoso nerazzurro non potevo perdere l’occasione di collaborare a questa importante iniziativa insieme a Samuel Eto’o, punta di diamante interista”. La disponibilità del tenore viene salutata con grande entusiasmo dal calciatore nerazzurro, promotore dell’iniziativa: “La sensibilità umana di Andrea, unita al suo incredibile valore artistico, rendono questa partecipazione un grandissimo dono per me e per tutti i bambini del Camerun”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©