Cyber, scienza e gossip / Ambiente

Commenta Stampa

Comitato 'Bagnoli Punto e a Capo': differenziare si può

Antonio di Dio e la raccolta differenziata a Bagnoli


.

Antonio di Dio e la raccolta differenziata a Bagnoli
28/02/2011, 10:02

Napoli - "Chi ben smaltisce è a metà dell'opera": con questo motto il comitato 'Bagnoli Punto e a Capo', presieduto da Antonio di Dio si è proposto alla cittadinanza del quartiere napoletano di Bagnoli come punta di diamante di una raccolta differenziata che nella città partenopea non è mai partita adeguatamente. Il Comitato, in collaborazione con l'Azienda Papa srl hanno informato la cittadinanza, mediante un pubblico stand, sulle nuove modalità di recupero e smaltimento degli oli vegetali esausti. Per l'occasione l'Azienda Papa ha messo a disposizione della cittadinanza i contenitori per il recupero degli oli. L'iniziativa, come emerso anche dalle parole del presidente del Comitato Antonio di Dio, vuole essere un esempio tangibile di come sia possibile differenziare, "basta abituarsi all'idea, per migliorare in maniera tangibile la qualità della nostra vita e del nostro ambiente". Di Dio ha voluto in questo modo lanciare un messaggio al resto della città, e alle istituzioni evidenziando che in una realtà come Bagnoli, è bastato un comitato a sopperire a quello che sarebbe dovuto essere un compito delle istituzioni.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©