Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Argille terresti e marziane a confronto: niente vita su Marte


Argille terresti e marziane a confronto: niente vita su Marte
09/09/2012, 12:01

Marte non presenta condizioni adatte ad ospitare forme di vita, né dalla sua formazione, e né attualmente. Questo è quanto emergerebbe dallo studio della composizione chimica delle argille del Pianeta Rosso, analizzate dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter, la cui origine e' stata ricostruita in uno studio pubblicato su Nature Geoscience. I ricercatori francesi dell'università di Poitiers hanno messo a confronto le caratteristiche fisiche dei minerali contenuti nelle argille marziane con quelle dei minerali presenti nelle argille di origine vulcanica dell'atollo di Mururoa, nella Polinesia francese. Dal confronto e' emersa una notevole somiglianza: da qui l'ipotesi che anche le argille marziane si siano formate a partire da colate di lava ricche di acqua, e non dall'erosione di rocce superficiali provocata da acqua liquida in condizioni di clima caldo umido come si era ipotizzato finora. Altre prove a sostegno dell'origine magmatica verrebbero dall'associazione delle argille marziane con le colate laviche presenti sulla superficie del Pianeta Rosso e dalla composizione chimica dei minerali delle argille nei meteoriti marziani trovati sulla Terra. In un articolo di commento che accompagna lo studio, Brian Hynek del dipartimento di geologia dell'universita' del Colorado spiega ''che questo risultato implica che, al tempo in cui la vita prendeva piede sulla Terra, il pianeta Marte primordiale non fosse poi cosi' abitabile come ipotizzato finora''.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©