Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Il prof androide insegna inglese ai bambini

Arriva il maestro robot


Arriva il maestro robot
12/07/2010, 12:07

New York - Il prof adesso è un robot. L'uso degli androidi, invece del classico maestro dietro la cattedra, è sempre più diffuso dalla Corea agli Stati Uniti. Engkey, questo è il nome del robot che impartisce lezioni agli studenti. La parola deriva da English e Jockey, proprio perchè l'idea è nata alla classe dirigente di Seul per risolvere un gran problema: la mancanza di insegnanti madrelingua d'inglese e per evitare che molti forse, troppi studenti sudcoreani si trasferiscano negli Stati Uniti soltanto per studiare la lingua. 8400 scuole materne sono ricorse ad Engkey, che costa 8000 dollari, quindi più economico di un insegnante in carne ed ossa. Sembra che i bambini con il maestro robot a forma di pinguino facciano passi da gigante nell'apprendimento della lingua inglese. Dotato di gran pazienza, l'androide è un vero talento anche con i bambini autistici perchè riesce a catturarne subito l'attenzione. Mitchel Resnick, ricercatore del Massachussets Institute o Technology, avverte sui pericoli dell'insegnante-androide: " Il rischio è che i nostri figli, addestrati dai robot, vedano la tecnologia come loro maestra". Il neuroscienziato Terrence Sejnowski, invece, sostiene la nuova invenzione e afferma: " questi robot sono molto efficienti sia come assistenti che come docenti".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©