Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Si tratta di un materiale formato da un solo strato di atomi

Assegnato il Nobel per la fisica a Geim e Novoselov per il grafene


Assegnato il Nobel per la fisica a Geim e Novoselov per il grafene
05/10/2010, 12:10

STOCCOLMA (SVEZIA) - E' stato assegnato anche il premio Nobel per la fisica. Quest'anno è stato dato ad Andrè Geim e Kostya Novoselov, professori dell'università di Manchester, per i loro studi sul grafene.
Il grafene è un materiale che non esiste in natura: un pezzo di grafite dello spessore di uno strato di atomi. Il materiale così ottenuto ha singolari capacità di conduttività (cioè la capacità di trasportare l'elettricitò) e viene usato anche per creare circuiti elettrici con capacità tre voltre superiori al silicio. Inoltre può essere utilizzato per creare dei nanotubi di carbone, cioè tubi di uno spessore che va da 7 a 10 miliardesimi di millimetro. Possono sembrare cose inutili alla nostra vita, ma in realtà sono cose che noi abbiamo intorno, perchè i progressi nella tecnologia di ciò che ci circonda, dipende anche da queste sostanze, anche se non lo sappiamo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©