Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

ASSEGNATO L'IG NOBEL AD UN ITALIANO


ASSEGNATO L'IG NOBEL AD UN ITALIANO
03/10/2008, 11:10

Forse non tutti sanno che, oltre al Nobel, cioè il riconoscimento scientifico più importante al mondo, esiste anche l'IgNobel. Nato come una burla universitaria, è diventata una cosa semiseria, nel senso che ci sono perssone che effettuano studi proprioper parteciparvi. A che si riferisce? E' un premio che viene dato alla ricerca scientifica più sciocca o inutile. E quest'anno l'IgNobel è stato vinto da Massimiliano Zampini, ora al Centro Interdipartimentale Mente-Cervello di Trento. Precedentemente, però, aveva studiato ad Oxford dove, con il suo collega Charlie Spence, aveva condotto uno studio scientifico sulle... patatine fritte. Infatti hanno scoperto, e debitamente documentato e sperimentato, come la percezione del suono che fanno quando le si mangia cambia anche la percezione di freschezza e croccantezza.

Che dire? Inchiniamoci di fronte a cotanta scienza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©