Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

ASSICURAZIONI, PIOGGIA DI SANZIONI SUI SINISTRI RCA


ASSICURAZIONI, PIOGGIA DI SANZIONI SUI SINISTRI RCA
10/12/2008, 13:12

 

"Le 332 sanzioni irrogate solo ad ottobre u.s. -per un importo di oltre 4 milioni di euro- dall’ISVAP (l'autorità di vigilanza di settore, ndr) ad imprese assicuratrici, che hanno riguardato nella quasi totalità dei casi il mancato rispetto delle regole sulla liquidazione sinistri r.c. auto, dimostrano che la strada da percorrere per migliorare il rapporto assicuratore-assicurato è ancora lunga".
Ad affermarlo è il prof. Antonio Coviello Ombudsman assicurativo e docente della Seconda Università di Napoli, riepilogando i dati dell'Isvap e specificando che i soggetti sanzionati ad ottobre sono stati 46, soltanto uno in più del mese di settembre. Gli importi delle sanzioni inflitte sono aumentati invece, sempre rispetto a settembre, di oltre mezzo milione di euro, per un totale di  € 4.007.475,37, per  un numero di sanzioni che è aumentato di oltre il 50% (da 213 a 332).
"Poche imprese assicuratrici -ha spiegato Coviello- danno regolarmente conto, nei propri bilanci, della velocità di liquidazione dei sinistri, un parametro eccellente per la misurazione della qualità del servizio reso. La velocità di liquidazione, infatti, è la percentuale dei danni avvenuti in un dato esercizio e liquidati, dedotti i c.d. 'senza seguito' e quelli appostati a riserva nel medesimo esercizio. Nel Ramo R.C. Auto, inoltre, la velocità di liquidazione serve anche a misurare l’efficienza dell’impresa assicuratrice", ha concluso Coviello, che -invitando i consumatori a rivolgersi solo alle compagnie "virtuose"- augura un  miglioramento delle procedure liquidative da parte delle imprese assicuratrici nei confronti dei clienti-assicurati, al fine di dare un giusto peso al valore sociale ed economico che assurgono storicamente le coperture assicurative, strumento di straordinaria insostituibilità del concetto di mutualità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Da verificare la linea bianca che fa da contorno ai vari personaggi della foto
QUalcuno ha notato che strana mano poggia sulla spalla di Berlusconi?