Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Assistenza su tutte le strade d’Europa grazie al nuovo accordo tra Fiat Group Automobiles e il Gruppo Europ Assistance


Assistenza su tutte le strade d’Europa grazie al nuovo accordo tra Fiat Group Automobiles e il Gruppo Europ Assistance
27/10/2009, 11:10

Fiat Group Automobiles e il Gruppo Europ Assistance rinforzano a livello paneuropeo e mondiale la loro partnership nell’ambito dell’assistenza stradale.

In Europa, sale a nove il numero di Paesi in cui Fiat, Fiat Professional, Abarth, Alfa Romeo e Lancia possono mettere a disposizione dei loro Clienti i servizi Europ Assistance.

Cresce anche la dimensione internazionale dell’accordo: a Brasile e Argentina, dove i due Gruppi collaborano dal 1999, si aggiunge ora l’India, mercato in cui la presenza di Fiat Group Automobiles è in crescita.

Fiat Group Automobiles ha esteso ai Clienti di cinque nuovi Paesi europei i programmi di assistenza stradale del Gruppo Europ Assistance, grazie a un accordo che prolunga di 3 anni la partnership avviata nel 1995 dai due Gruppi.

Dopo Francia, Portogallo, Spagna e Grecia, i Clienti dei marchi di Fiat Group Automobiles possono trovare un interlocutore a loro dedicato anche nelle filiali Europ Assistance di Germania, Austria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Si estende, inoltre, al mercato indiano la collaborazione internazionale tra le due aziende, attiva ormai da dieci anni in Argentina e Brasile.

Da tempo Fiat Group Automobiles lavora per rivolgere ai suoi Clienti un’offerta di servizi completa e in grado di rispondere, per ampiezza e flessibilità, a tutte le loro esigenze.

Nel solco di questa strategia è stata rinnovata la collaborazione con Europ Assistance allo scopo di garantire ai Clienti dei brand Fiat Group Automobiles la mobilità 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.

Nel dettaglio l’accordo prevede:

· un’assistenza stradale pronta a intervenire in caso di incidente o per imprevisti come la batteria scarica, la foratura di un pneumatico o l’errato rifornimento;

· l’offerta di un mezzo sostitutivo nel caso in cui la riparazione abbia una durata superiore alle quattro ore (sei per le vetture del brand Fiat);

· l’utilizzo di altri servizi, come taxi, treni, aerei;

· la proposta di assistenza medico-sanitaria.

Rientrano nella partnership anche speciali prestazioni studiate per rispondere a specifiche esigenze e per accrescere il livello di personalizzazione dei servizi rispetto alle diverse esigenze dei Clienti Fiat Group Automobiles. Ad esempio:

· in Francia la garanzia Europ Assistancesono estesi ai veicoli di seconda mano (veicoli Autoexpert);

· per i modelli Fiat Ducato Camper, l’accordo con Europ Assistence è valido in ben 35 Paesi europei (i Clienti possono ampliare la loro assistenza stradale direttamente dal sito web di Fiat Camper).

Per Mauro Veglia, Senior Vice President Network Development e Customer Services di Fiat Group Automobiles, «questa partnership ci permette di avere un operatore paneuropeo maggiore capace di portare soluzioni innovanti e complete su tutti i segmenti e di partecipare a un obiettivo fondamentale di uniformazione delle prestazioni di assistenza sul mercato europeo »

Per Stefano Sarti, Direttore della divisione internazionale automobile del gruppo Europ Assitance, «la scelta di Fiat Group Automobiles traduce l’impegno del Gruppo Europ Assistance di offrire ai suoi clienti costruttori delle soluzioni globale attraverso un prestatore unico a livello paneuropeo».

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©