Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Ha scelto l'architettura Unix su computer dei Mac

Attacchi hacker, Google lascia Windows


Attacchi hacker, Google lascia Windows
13/06/2010, 18:06

Google avrebbe deciso di dismettere il sistema operativo Windows dai computer dei suoi diecimila dipendenti per passare all'OsX di casa Apple. Il motivo sarebbe da ricercare negli attacchi subiti nello scorso mese di gennaio dagli hacker cinesi e che avrebbero spinto l'azienda di Mountain View di scegliere l'architettura Unix dei computer dei Mac, meno vulnerabile di quella del sistema operativo Microsoft.
Mac Os non sarà l'unico sostituto di Windows, ma di certo quello che verrà maggiormente utilizzato accanto a Linux. Un cambiamento epocale per un'azienda del calibro di Google, che dovrà sostituire il "parco computer" di migliaia di lavoratori, formare quelli non avvezzi a Linux o MacOs e di fatto dichiarare, anche se non pubblicamente, che non ritiene affidabili i prodotti Microsoft per quanto riguarda la sicurezza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©