Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

AUDI RS6: UNA STATION DA 580 CV


AUDI RS6: UNA STATION DA 580 CV
29/01/2008, 08:01

Dopo la scelta della BMW che ha inserito nella sua scuderia una versione touring della M5, in casa Audi è nata una wagon per affrontare lunghi viaggi con cinque passeggeri a bordo, contando su un comfort da prima classe. Passerebbe inosservata se vista dall'esterno, ma sotto il cofano ruggisce il potente 10 cilindri a V di 5,2 litri (lo stesso montato su S6 e S8), con tanto di sovralimentazione mediante due turbocompressori ed iniezione diretta FSI. Il "pacchetto completo" viene offerto con la trazione integrale quattro, le sospensioni con controllo elettronico Dynamic Ride Control (con annesse multiple configurazioni) e un adeguato impianto frenante (su richiesta anche i 4 dischi in materiale carboceramico da 420 mm all'anteriore e 356 mm al posteriore).
La potenza massima sviluppata da questo mostro per famiglie è di 580 cavalli, disponibili tra i 6.250 e i 6.700 giri, mentre la coppia massima è di 650 Nm erogati da soli 1.500 giri fino a 6.500. Due parole sulle performance: nel classico da 0 a 100 km/h, secondo il costruttore, il cronometro si inchioda sui 4'6 e da 0 a 200 sui 14''6, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 orari. Decisamente “extra” anche il peso, pari a 2.025 kg: con una potenza del genere, non è certo un problema!
Il cambio è l'automatico Tiptronic di ultima generazione, a sei rapporti, che scarica la potenza del V10 alle quattro ruote motrici. In condizioni ottimali, il differenziale centrale ripartisce la coppia al 40% verso le ruote anteriori e per il restante 60% all'asse posteriore. Lo sterzo Servotronic riceve invece una nuova taratura specifica, variabile in funzione della velocità, per reazioni sempre puntuali.
Altrettanto imponenti sono le misure degli pneumatici: i cerchi di serie da 19 pollici nel nuovo design a 10 razze montano pneumatici 255/40, quelli da 20 pollici a richiesta sono dotati di pneumatici 275/35 R 20. Speriamo di poterla toccare con mano al più presto, intanto vi informiamo sui prezzi di questa inusuale station al debutto in Italia il prossimo aprile (prevendita a febbraio): 109.800 euro!

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©