Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Audi sempre vicina al mondo dello sport


Audi sempre vicina al mondo dello sport
03/11/2012, 10:43

La sportività è uno dei pilastri su cui si basa la Marca dei quattro anelli e, proprio per questo, Audi è vicina a grandi realtà sportive con cui condivide performance e prestigio.
Da più di 10 anni Audi, infatti, ha trovato nel mondo della vela un partner ideale per veicolare valori quali sportività, tecnologia all’avanguardia ed esclusività, che sono fondanti per la Casa di Ingolstadt. Una vicinanza consolidata da tempo, anche grazie alla partnership con lo Yacht Club Costa Smeralda, e rafforzata dal recente conseguimento di un importantissimo traguardo. Dopo il terzo posto ottenuto lo scorso anno nella stagione d’esordio, l’Audi Azzurra Sailing Team ha guidato l’imbarcazione dello Yacht Club Costa Smeralda che porta i quattro anelli sullo scafo verso la vittoria finale nel Circuito 52 Super Series 2012, conquistando il primo posto nel prestigioso circuito internazionale.
E se sui campi di regata la stagione agonistica è giunta al termine, su altri campi l’attività sportiva supportata da Audi è in piena attività.
La dinamicità che Audi mette quotidianamente a disposizione dei Clienti attraverso le performance delle proprie vetture viene, infatti, veicolata anche tramite collaborazioni con partner d’eccellenza. Ecco perché, oltre alla naturale presenza nelle competizioni motoristiche in pista, il Marchio dei quattro anelli prosegue il suo impegno a supporto del mondo degli sport invernali e del calcio.
Quello fra la Audi e gli sport invernali è un legame di lunga data, che da decenni contraddistingue le attività del Marchio dei quattro anelli. Proprio per suggellare l’imminente inizio della stagione agonistica, allo stadio Olimpico di Torino è stata consegnata una flotta di Audi A4 allroad, tutte dotate di trazione integrale permanente quattro, che verranno utilizzate da 24 tra i migliori atleti della Federazione Italiana Sport Invernali (FISI) e dallo staff per i numerosi trasferimenti e per collocare l’attrezzatura sportiva.
Per quanto riguarda invece la collaborazione con l’A.C. Milan, alla presenza del Management di Audi Italia e del Club Rossonero sono state consegnate le auto più performanti della gamma Audi ai calciatori e ai vertici della squadra. Nel dinamico contesto dell’Autodromo di Monza, dove è stata esposta al pubblico in anteprima per l’Italia la nuova A3 Sportback, i rossoneri si sono cimentati in una divertente Audi Driving Experience, al volante dei modelli più sportivi.
“Con la vela, il calcio e gli sport invernali abbiamo instaurato un rapporto che va oltre la semplice partnership – dichiara Michael Frisch, Direttore Audi Italia – La nostra è una vera collaborazione fondata su una condivisione di valori, tradizione e successo. Siamo felici di poter essere vicini a partner di così alto livello e ci auguriamo di proseguire nel tempo questo fortunato sodalizio. In tutti i contesti in cui siamo presenti, vogliamo mettere a disposizione degli atleti la migliore tecnologia possibile, al servizio delle performance e della sicurezza”.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©