Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Audi Tradition: un 2011 ricco di eventi


Audi Tradition: un 2011 ricco di eventi
16/04/2011, 18:04

La Audi Tradition, il reparto della AUDI AG che si occupa delle vetture storiche, per il 2011 ha in calendario un programma di eventi molto intenso che vedrà la partecipazione delle auto che hanno fatto la storia dei Marchio in oltre 30 manifestazioni internazionali.

Il primo appuntamento dell’anno è stato la Techno Classica di Essen dove decine di migliaia di esperti e appassionati di auto storiche hanno potuto ammirare esemplari dei marchi NSU, DKW e Audi.

L’inizio di maggio, poi, sarà il momento di un ritorno sicuramente molto gradito al pubblico italiano. Dopo due anni, infatti, la Audi Tradition sarà in Italia per partecipare ufficialmente alla Mille Miglia, la gara per auto storiche più famosa al mondo, che prenderà il via da Brescia il 12 maggio, per concludervisi due giorni più tardi, dopo aver “doppiato” Roma. Il team Audi sarà composto da 5 modelli DKW degli Anni ’50.

Altro momento imperdibile per i cultori delle sportive del passato, lontano e recente, sarà il Festival of Speed di Goodwood (1-3 luglio). Ancora una volta, saranno le Auto Union Type C e Type D degli Anni ’30, le gloriose “Silver Arrows” che hanno scritto pagine indimenticabili del motorsport, a emozionare le migliaia di presenti. A Goodwood non mancherà anche una nutrita serie di motociclette e side-car da competizione della DKW.

La Audi Tradition, poi, sarà presente alle ormai consuete Silvretta Classic (7-10 luglio), la Ennstal Classic (13-16 luglio), la Sachsen Classic (18-20 agosto) e ancora la Eifel Classic (29 settembre-1 ottobre).

Per gli appassionati italiani, tuttavia, l’appuntamento da non perdere sarà il Gran Premio Nuvolari, che inizierà da Mantova il 15 settembre e porterà i partecipanti in direzione della toscana, per poi rientrare il 18 settembre nella splendida città lombarda, attraversando buona parte della pianura padana.

Per il 14° anno consecutivo, Audi sarà lo sponsor principale della manifestazione, partecipando con alcuni dei suoi modelli più prestigiosi e portando le sue ultime novità in esposizione nelle suggestive piazze attraversate dalla carovana storica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©