Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Raffaella, un'energica artista intramontabile

Auguri alla Carrà che compie 70 anni


Auguri alla Carrà che compie 70 anni
17/06/2013, 18:17

Martedì 18 giugno  Raffaella Carrà, primadonna della televisione, festeggia il suo settantesimo compleanno ma non lo farà in modo ufficiale perchè i riflettori le piacciono quando lavora, ma nella vita privata ama la discrezione. 

Tante la persone che festeggeranno questa ricorrenza tanto speciale da essere ricordata anche all'estero.

Protagonista per anni del mondo televisivo, dalla svolta della sua carriera, nel 1970, con "Io, Agata e tu"  al tuca tuca, ballo che diventa popolarissimo grazie al famoso ombelico scoperto, alle lacrime di "Carramba", la Carrà non ha mai tradito il suo stile. "Un artista non può essere cattivo, casomai testardo. Deve essere se stesso ma con autoironia". Questo il motto che l'ha accompagnata in questi anni.

Tante le parole di affetto ed ammirazione:da Gianni Boncompagni, suo ex compagno, che dichiara: " Raffa è una credente, la sua forza è credere sempre in quello che fa. Ha un'energia formidabile" a Pippo Baudo: "Tanto di cappello e mille anni ancora a Raffaella" "Ho avuto la sfortuna di non fare mai uno spettacolo con Raffa ma non è mai troppo tardi. La Carrà rappresenta un punto di riferimento, è coraggiosa, volitiva. L'ho vista esibirsi in Spagna davanti a 50 mila persone a Plaza de Toros. Un'altra come lei non c'è, la stiamo cercando ma non si trova".

Vita ricca e piena di incontri ma senza matrimonio: "Non mi è mancato". Non avere avuto figli è il suo unico rimpianto: "ho due nipoti che mi vogliono bene e che adoro. La natura non mi ha fatto diventare mamma, ma puoi dare amore lo stesso". 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©