Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Vita lunga ma poco sana

Aumenta la longevità ma restano pochi gli anni in salute


Aumenta la longevità ma restano pochi gli anni in salute
18/12/2010, 11:12

Roma - Nonostante la vita media delle persone sia crescita negli ultimi anni, e quindi siamo sicuramente diventati più longevi, si accorciano, però, gli anni che passiamo in buona salute. Questo dato piuttosto sconfortante è dimostrato da uno studio americano pubblicato sul Journal of Gerontology. Dal 1970 al 2005, la probabilità di un 65enne di sopravvivere fino a 85 anni è raddoppiata, passando dal 20 al 40%. Ma se nel 1998 un maschio di 20 anni poteva aspettarsi di viverne altri 45 senza una grave malattia, per 20enne del 2006 sono scesi a 43,8. In pratica più andiamo avanti in questo terzo millennio e più ci rendiamo conto che dovremo fare i conti non con la morte, ma con la malattia

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©