Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Nuovo accordo in vista del lancio della vettura "verde" iOn

Auto elettrica più vicina accordo Sorgenia-Peugeot


Auto elettrica più vicina accordo Sorgenia-Peugeot
22/06/2010, 17:06

L'auto elettrica si avvicina: Peugeot Italia e Sorgenia hanno appena sottoscritto una lettera d'intenti per sviluppo della mobilità elettrica sul territorio nazionale. Un passo importante perché l'auto elettrica ha un disperato bisogno di accordi per definire le nuove infrastrutture, i rapporti commerciali e il servizio di assistenza per vetture molto diverse da quelle tradizionali.
Una strategia che Sorgenia e Peugeot contano di definire entro l'anno, in tempo per il lancio sul mercato di iOn, la vettura interamente elettrica di Peugeot derivata dalla Mitsibishi i-Miev.
"Con questa lettera d'intenti - ha spiegato Alain Martinez, Amministratore Delegato di Peugeot Italia- Peugeot è autore di una rapida partenza nel mercato emergente del veicolo elettrico. iOn,  grazie alle quattro porte e ai quattro posti, all'autonomia di 150 Km e alla facilità di ricarica,  offre prestazioni perfettamente in linea con il  90% dei percorsi effettuati dagli utenti  e si pone come modello leader in questo mercato".
"L'ingresso nel settore della mobilità elettrica  -  ha commentati Massimo Orlandi, Amministratore Delegato di Sorgenia primo operatore privato italiano nel mercato nazionale dell'energia elettrica e del gas naturale - può rappresentare per Sorgenia una nuova opportunità di sviluppo del business e al tempo stesso un altro modo per contribuire all'abbattimento delle emissioni inquinanti e al rispetto per l'ambiente, coerentemente con quanto stiamo facendo da anni sul fronte della produzione di energia elettrica con i nostri investimenti nelle fonti rinnovabili e nel termoelettrico di nuova generazione".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©