Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Ferrari 250 Testa Rossa, campione del mondo nel '58

"Battuta" all'asta per 16,39 milioni di euro un prototipo Ferrari


'Battuta' all'asta per 16,39 milioni di euro un prototipo Ferrari
23/08/2011, 18:08

Si sà, i ricchi devono essere innovativi, devono sempre riuscire ad ottenere l'esclusiva, il primato....il record! Oggi è stato "battuto" un nuovo Guinnes World Record. Il prototipo di casa Maranello, una Ferrari 250 Testa Rossa, è stata battuta all'astada Gooding & Company, per una cifra di 16,39 milioni di euro, un vero è propio record per quanto riguarda il mercato delle quattro ruote. L'ultima follia per una quattro ruote risale a qualche anno fa, Quando fu un altro facolto uomoad "acquistare" un'altra Ferrari, modello GTO 250 del 1963 per la modica cifra di 16 milioni di euro. D'altronde si sà, il fascino e la passione non hanno prezzo. Si tratta di un vero e proprio pezzo da appassionati che risale addirittura al lontano 1957, una vettura in grado di conquistare tantissimi successi tra i quali pure il campionato mondiale del 1958. Nonostante il prestigio che questo acquisto ha comportato, il facoltoso signore ha preferito restare nell’anonimato, anche se non è detto che in futuro non voglia svelarsi, magari proprio alla guida della vettura in qualche esibizione. L'acquisto è avvenuto durante l'edizione del 60° concorso di eleganza di Pebble Beach in California. Almeno grazie alla ferrari, l'Itaia "batte" qualche record.

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©