Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

E' la voce di Lucilla del film cartoon "Gladiatori di Roma"

Belen, dai pettegolezzi al debutto nel doppiaggio

La pellicola in 3d arriverà nelle sale il prossimo 18 ottobr

Belen, dai pettegolezzi al debutto nel doppiaggio
01/08/2012, 21:11

Per Belen è il debutto nel mondo dei cartoon. La showgirl intraprende una nuova esperienza, quella del doppiaggio. Presterà la sua voce per interpretare Lucilla, una dei protagonisti del film "Gladiatori di Roma" in 3d. La pellicola arriverà nelle sale il 18 ottobre, prodotta da Straffi e Rainbow, distribuita da Medusa Film e realizzata dalla divisione cinematografica Cgi Roma con la produzione esecutiva di Joanne Lee. Si tratta del nuovo cartoon diretto da Iginio Straffi, autore di "Winx Club - Il segreto del regno perduto" e di "Winx Club - Magnifica avventura" in 3d.
Il film cartoon è ambientato nella Roma imperiale, racconta del piccolo Timo, rimasto orfano in seguito alla terribile eruzione di Pompei. Viene adottato dal generale Chirone e cresciuto nell'accademia dei gladiatori della capitale. Timo fa di tutto per sfuggire a quella sorte, agli allenamenti. Si ritrova quindi a vivere alcune avventure con gli amici Ciccius e Mauritius. La voce di Timo è quella di Luca Argentero, mentre l'attrice Laura Chiatti doppia un altro personaggio, Diana. Lucilla-Belen irrompe nella vita di Timo-Luca Argentero. Lucilla torna dalla Grecia e a Roma conquista il cuore di Timo, che da quel momento in poi cambia idea sull'accademia dei gladiatori. Tra stregonerie, scorribande nel bosco e terribili addestramenti con Diana-Laura Chiatti, cerca di diventare un valoroso gladiatore per conquistare il cuore di Lucilla-Belen. Un'altra fatica, dopo tanta pubblicità per e contro di lei. Dopo il suo corpo, la sua voce torna a far parlare di Belen.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©