Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Belgio: torna a correre un gran premio del Campionato continentale CanAm


Belgio: torna a correre un gran premio del Campionato continentale CanAm
20/09/2013, 14:08

NAPOLI – Sarà il circuito di Spa-Francorchamps in Belgio ad ospitare domani, sabato 21 settembre, la gara del Campionato continentale CanAm, riservato alle vetture sportive prototipi della formula 1, alla quale prenderà parte il pilota napoletano Michele Liguori.
Il prestigioso circuito, che ospita il Gran Premio della Formula 1, offrirà agli oltre 15 piloti al via sensazioni uniche. Le generose dimensioni della pista, la più lunga dell’intero circuito di formula 1, permettono infatti di tentare numerosi sorpassi, ma allo stesso tempo la pista offre  condizioni climatiche particolari. La lunghezza dell’anello, che vede buona parte sviluppata nella foresta delle Ardenne, comporta la possibilità di trovare pioggia e condensa in una parte di gara e terreno asciutto nell’altra.
Michele Liguori, al volante della sua Lola T292 da 3000cc motorizzata Ford Cosworth, potrà quindi sfruttare l’intera potenza del suo motore per cercare di salire sul podio nonostante l’agguerrita pattuglia di rivali che vede tra i piloti di casa e quelli tedeschi numerosi avversari di livello.
La partecipazione al circuito CanAm rappresenta per il pilota napoletano un ritorno al passato. Proprio lo scorso anno in questa manifestazione ha conquistato, in classifica generale, la terza piazza continentale. La gara si correrà in mattinata ed avrà la consueta formula con la durata massima di 40 minuti  e obbligo di un pit-stop, di un minuto, durante il quale non è possibile effettuare interventi tecnici sulle vetture, ma si può effettuare un cambio di guida.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©