Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

respinto il ricorso in cassazione del leader di FI

Berlusconi, mantenimento da capogiro per la ex Veronica


Berlusconi, mantenimento da capogiro per la ex Veronica
16/05/2017, 15:56

In appello era stato ridotto ad un milione di euro ed ancora il sostituto procuratore Francesca Ceriani aveva tentato di fare un ulteriore taglio al maxiassegno dovuto da Berlusconi alla ex moglie Veronica Lario. Non è stato così: la corte di Cassazione ha deciso che il leader di Forza Italia dovrà continuare a corrispondere alla ex consorte 2 milioni di euro al mese. La suprema Corte ha ritenuto che "Berlusconi è uno degli uomini più ricchi del mondo ed è palese pertanto la disparità dei suoi redditi rispetto a quelli di Veronica Lario" e che "la separazione non elide la permanenza del vincolo coniugale". Infatti nel caso degli ex coniugi Berlusconi è in corso la separazione legale mentre l'attuale orientamento legislativo prevede che solo il divorzio faccia cessare gli effetti civili del matrimonio e pertanto in quel caso verranno valutati i criteri di autosufficienza dell'ex coniuge e non "il tenore di vita in costanza di matrimonio".

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©