Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Al centro congressi Milanofiori come a villa San Martino?

Berlusconi playboy al "Mi-sex 2011"?


Berlusconi playboy al 'Mi-sex 2011'?
31/03/2011, 16:03

MILANO - Giochi piccanti e provini per chiunque aspiri a diventare una star nel mondo pornografico. Si rinnova l’appuntamento a Milano del “Mi-sex 2011”, per tutti gli amanti del mondo hard, in programma dall’8 al 10 aprile. Ricco, come sempre, il cartellone di eventi previsti e delle presenze del settore. Per questa 34 esima edizione, in programma al centro congressi di Milanofiori, però, gli organizzatori hanno deciso di non farsi mancare nulla. Ma proprio nulla, con tanto di invito al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La convocazione arriva direttamente dalla pornodiva Maurizia Paradiso (nel suo curriculum compaiono film come “Banana meccanica” e “Indovina chi viene a cena”). Che la Paradiso sia stata o meno un’abituale frequentatrice di villa San Martino ad Arcore a questo punto non importa, ma di sicuro sta di fatto che la pornodiva non sia rimasta indifferente dinanzi alle nuove qualità berlusconiane di playboy e sex simbol. In altre parole, a un’amante del gentil sesso quale Berlusconi ha dichiarato a più riprese di essere, e i fatti non lo hanno smentito, viene offerta la possibilità di non dover cercare le donne da Lele Mora, ma di averne a disposizione, in quantità industriale, al “Mi-sex 2011”. “Però siamo in 340 – assicura Maurizia Paradiso – speriamo non gli venga un colpetto”. Sul palco centrale ci sarà spazio anche per un grande revival: il “Burlesque”, spettacolo parodistico nato in Inghilterra nella seconda metà dell’800, mentre l’ombelico della manifestazione, quest’anno, sarà rappresentato dal “luna pork” allestito nell’area centrale: una sorta di sala del “Bunga Bunga” per intenderci. Lo spettacolo sarà offerto dalle ragazze del “Pepe Nero”, locale di Concorezzo, capitanate da Sasha e Ruby. Non la Ruby salita agli onori delle cronache per le cene ad Arcore, ma una ragazza rumena di 19 anni che sogna di diventare una star e, nel frattempo, sta valutando se accettare un paio di offerte per entrare a pieno titolo nel mondo del porno.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©