Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Beyoncè e Jay-Z, viaggio a Cuba infarcito di polemiche

Due parlamentari si chiedono se abbiano violato l'embargo

Beyoncè e Jay-Z, viaggio a Cuba infarcito di polemiche
09/04/2013, 09:38

Beyoncé e Jay-Z hanno deciso di festeggiare il loro quinto anniversario di matrimonio a Cuba, dove hanno trascorso, a quanto pare, giorni magnifici. Tutto ciò ha causato scompiglio, però, dal momento che i due sono cittadini americani.
Due
parlamentari americani, Ileana Ros-Lehtinen e Mario Diaz-Balart, deputati della Florida, si chiedono se i due cantanti, abbiano violato l'embargo Usa, e hanno chiesto informazioni su che tipo di permesso abbiano avuto Beyonce e Jay-Z prima per andare all'Avana: "Come è noto, la legge statunitense proibisce in modo esplicito la concessioni di transazioni finanziarie per attività turistiche a Cuba", si legge nella missiva. L'industria turistica cubana e' interamente sotto il controllo dello stato e quindi dollari americani spesi nel turismo cubano vanno direttamente a finanziare la brutale macchina repressiva del governo".

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©