Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

BIN LADEN POETA: LA SUA OPERA SARA' DATA ALLE STAMPE


BIN LADEN POETA: LA SUA OPERA SARA' DATA ALLE STAMPE
21/09/2008, 18:09

Il numero uno del terrorismo internazionale Osama Bin Laden pare sia anche un fine poeta, stando a quanto sostiene un professore laureatosi a Oxford che si appresta a pubblicarne i componimenti di guerra ritrovati - e passati accuratamente al vaglio dall’antiterrorismo americano - in un presunto covo in Afghanistan del fondatore di al Qaida. Si tratta essenzialmente di componimenti scritti e recitati in occasione di matrimoni e altre feste conviviali - con finalità propagandistiche e miranti soprattutto a risvegliare i sentimenti dei giovani - attentamente studiati dal professor Flagg Miller, insegnante di letteratura araba in una università californiana: “Bin Laden è un abile poeta con chiara cognizione del ritmo e della metrica, ed è questo il motivo per cui la gente registrava le sue recite, come fossero canzoni pop” - ha detto Miller, il quale ha potuto ascoltare queste registrazioni, trovate poco dopo l’invasione dell’Afghanistan dell’ottobre 2001.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©