Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Bmw: aumento delle vendite in agosto


Bmw: aumento delle vendite in agosto
18/09/2009, 13:09

Nel mese di agosto, iI BMW Group ha venduto 91.790 auto dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce in tutto il mondo. Il calo delle vendite è rallentato per il quinto mese consecutivo (anno prec.: 101.679/-9,7%). Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG responsabile delle vendite e del marketing, ha così commentato: “Stiamo procedendo nella giusta direzione. Dal mese di aprile abbiamo continuato a migliorare mese dopo mese e questo trend è continuato anche in agosto. Sono cautamente ottimista che nei prossimi mesi ci ritroveremo sulla strada della crescita e che quest’anno rimarremo leader tra i costruttori internazionali di auto premium, anche se non venderemo tante vetture nel 2009 quante ne abbiamo vendute nel 2008”.

Le vendite di auto del marchio BMW, con 75.689 unità, sono state dell’11,3% inferiori rispetto all’anno precedente (85.321 unità), mentre la Rolls-Royce ha consegnato 37 vetture (anno prec. 101/-63,4%). Nonostante le difficili condizioni del mercato, alcuni modelli BMW e MINI hanno fatto registrare importanti aumenti. Le vendite della BMW Serie 7 sono cresciute del 21,0% (4.004 unità/anno prec.: 3.309) durante il mese in questione, il che la rende chiaramente leader globale nel segmento delle berline di lusso. Anche la BMW Z4 e la BMW X6 sono in crescita. Nel mese di agosto, un totale di 2.469 clienti (anno prec.: 1.264/+95,3%) hanno acquistato la BMW Z4 – leader del mercato nel segmento dei roadster. Nello stesso mese, la BMW X6 ha guadagnato l’11,9%, raggiungendo un totale di 3.049 consegne (anno prec.: 2.724/+11,9%). Un numero significativamente più elevato di clienti ha optato per la MINI Cabrio, con 2.507 unità vendute (anno prec.: 1.612/+55,5%), mentre la MINI One (versioni Hatch e Clubman) ha fatto registrare 2.746 vendite (anno prec.: 1.417), il 93,8% in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Tra gennaio ed agosto, il BMW Group ha consegnato 817.183 automobili (anno prec.: 992.341/-17,7%) in tutto il mondo. La BMW ha venduto 679.893 unità (anno prec.: 829.346/-18,0%). Le vendite del marchio MINI nei primi otto mesi sono scese del 15,7% (136.879 unità/anno prec.: 162.297), mentre nello stesso periodo il marchio Rolls-Royce ha fatto registrare una diminuzione del 41,1% (411 unità/anno prec.: 630).

Il BMW Group ha evidenziato una performance notevolmente migliore nel suo più grande mercato, la Germania. Le nuove immatricolazioni sono aumentate del 3,5%, raggiungendo un totale di 18.570 (anno prec.: 17.942). Le vendite delle auto del marchio BMW sono aumentate dell’1,1% (15.840 unità/anno prec.: 15.672), mentre in Germania la MINI ha fatto registrare aumenti del 20,3% (2.730 unità/anno prec.: 2.270).

Nel mese di agosto, il mercato cinese ha continuato a crescere bene, con le vendite del BMW Group salite del 63,2% (9.013 unità/anno prec.: 5.523). A far registrare importanti guadagni sono state non soltanto le serie di modelli BMW compatte e medie, ma anche la Serie 5 (2.768/+70,0%), la nuova BMW Serie 7 (1.131/+32,9%), la BMW X5 (959/+16,7%) e la BMW X6 (826/+1.552,0%) si sono dimostrate particolarmente popolari in Cina. Con vendite di 354 veicoli, anche la MINI ha fatto registrare un aumento del 61,6%. La BMW Serie 5, con 16.859 unità vendute (+33,6%), e la BMW Serie 3 con un totale di 12.876 unità /+7,3%) si sono distinte come i modelli più venduti in Cina nei primi otto mesi dell’anno.

Le vendite del BMW Group sono andate estremamente bene il mese scorso anche in Giappone (2.859/+9,5%), in Sud Africa (1.786/+6,0%) ed in Australia (1.436/+1,3%). Il BMW Group ha fatto registrare un’ulteriore crescita in Olanda (1.485/+25,4%), in Austria (1.093/+19,8%), in Canada (2.749/+14,2%), in Brasile (587/+134,8%), in Nuova Zelanda (115/+59,7%), in India (297/+12,1%) ed in Sud Corea (822/+22,1%).

BMW Motorrad ha fatto registrare vendite del 14,4% inferiori rispetto al mese di agosto dello scorso anno (5.523 unità/anno prec.: 6.338). Per i primi otto mesi dell’anno, sono state consegnate ai clienti in tutto il mondo 62.001 moto (anno prec.: 72.954/-15,0%).

BMW Group Italia a fine agosto: 47.068 auto e 10.627 moto

Nel mese di agosto, il BMW Group Italia ha venduto 2.032 vetture dei marchi BMW e MINI, in flessione del 17,3% rispetto al pari periodo dello scorso anno (1.355 auto BMW e 677 MINI). Complessivamente dall'inizio dell'anno sono state immatricolate 47.068 vetture dei marchi BMW e MINI (-22,80% rispetto al pari periodo del 2008). Ad agosto BMW Motorrad ha immatricolato 440 unità, in flessione del 4,8% rispetto al pari mese di un anno fa, in un mercato che ha perso il 21% nel mese in oggetto. Dall'inizio dell'anno sono state immatricolate 10.627 moto (-15,7%) con una quota complessiva del 12%.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©