Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

BMW Drive & Sail: le vere passioni si fanno sempre riconoscere


BMW Drive & Sail: le vere passioni si fanno sempre riconoscere
16/04/2012, 17:04

Undici tappe in calendario per la stagione 2012 della BMW Drive & Sail, il progetto itinerante nato per coniugare le emozioni della vela e il piacere di guidare BMW. Lo staff della BMW Match Race Academy e i piloti di GuidarePilotare faranno vivere agli ospiti una doppia, appassionante esperienza: una regata combattuta con le regole del match race e un test drive sui modelli più prestigiosi della gamma BMW


Sfruttare la spinta del vento per far correre una barca a vela è questione di tecnica, di esperienza, ma soprattutto di passione, gli stessi ingredienti che sono alla base della filosofia BMW. Un’affinità che BMW Italia ha voluto esaltare con BMW Drive & Sail, un’iniziativa che regala a clienti e appassionati la possibilità di essere i protagonisti di una giornata speciale.

Potranno prendere parte a un vero match race in compagnia di Roberto Ferrarese e Mauro Pelaschier, rispettivamente Tutor e Advisor della BMW Match Race Academy, e provare il piacere di guidare gli ultimi modelli della gamma BMW in compagnia degli istruttori della scuola GuidarePilotare di Siegfried Stohr.

Un’experience di match race…

“Grazie a questa iniziativa - spiega Roberto Ferrarese - gli ospiti di BMW avranno l’opportunità di provare l’adrenalina di una regata match race, non da passeggeri, ma da attori protagonisti. Io e il mio staff facciamo di tutto per trasmettere a chi mette piede sulle barche l’importanza di essere un Team, dove tutti sono importanti, indipendentemente dal proprio ruolo e per far capire che solo i team più affiatati possono vincere questa partita a scacchi in mare che si chiama match race”.

L’attività velica della BMW Drive & Sail è curata dallo staff didattico della BMW Match Race Academy, la scuola di perfezionamento che si propone di approfondire le tecniche e le strategie tipiche del match race. Non mancheranno, nei loro ruoli di Tutor e Advisor, Roberto Ferrarese e Mauro Pelaschier, che si avvalgono della collaborazione di un team di professionisti tra i quali gli istruttori Giuseppe Tesorone, Simone Ferrarese, Petra Kilba e Roberto Benedetti e lo staff tecnico dello Yacht Club Italiano. Le barche utilizzate durante le regate sono i Beneteau First Class 7.5, i monotipi in dotazione alla BMW Match Race Academy.

… e un test drive entusiasmante

La prova su strada degli ultimi modelli della gamma BMW è invece condotta sotto l’occhio vigile ed esperto dei piloti professionisti di GuidarePilotare, la prima scuola di guida sicura in Italia e, sin dal 1985, la scuola ufficiale di BMW Italia. Per questa occasione, la filiale italiana del BMW Group mette a disposizione dei propri clienti un parco auto unico ed esclusivo. A disposizione per i test drive, almeno per le prime tappe in calendario, una BMW Z4 sDrive20i, tutti i modelli della famiglia X, due BMW M5, due BMW Serie 6 Coupé e la BMW ActiveHybrid 7. Le novità più importanti di quest’anno sono però la sesta generazione della BMW Serie 3 Berlina, caratterizzata da un design elegante, da una sportività straordinaria e da un maggiore comfort di guida e la nuova BMW Serie 1 con motore diesel da 85 kW/116 CV, dotata di tecnologia BMW TwinPower Turbo.

Il calendario 2012 della BMW Drive & Sail

II successo dei primi appuntamenti "pilota" di questa iniziativa, ha spinto BMW Italia a incrementare nel corso degli anni il numero di tappe e le località in calendario. Dopo aver concluso nel 2011 un primo tour completo dell'Italia con 10 tappe in altrettante località, la stagione 2012 della BMW Drive & Sail è ripartita a fine marzo con la prima tappa di Riva di Traiano e si concluderà a metà ottobre con la tappa di Trani, in Puglia. I numeri di questa prima tappa - con oltre 170 presenze registrate nelle tre giornate a Riva di Traiano – sono viva testimonianza della bontà dell’iniziativa che si pone come obiettivo quello di divertire e di avvicinare alla disciplina del Match Racev e al mondo BMW oltre 1500 ospiti entro la fine della stagione.

Questo il calendario delle tappe:

27/28/29 marzo Lazio Riva di Traiano (RM)
12/13 aprile Sardegna Alghero (SS)

17/18 aprile Sardegna Quartu S. Elena (CA)
2/3/4 maggio Toscana Rosignano Solvay (LI)
9/10/11 maggio Lombardia Lecco (LC)
29/30/31 maggio Liguria Loano (SV)
19/20/21 giugno Friuli Venezia Giulia Muggia (TS)
3/4/5 luglio Emilia-Romagna Rimini (RN)
11/12/13 settembre Veneto Malcesine (VR)
25/26/27 settembre Campania Castellammare di Stabia (NA)
16/17/18 ottobre Puglia Trani (BT)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©