Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

BMW K1300: TURISMO VELOCE


BMW K1300: TURISMO VELOCE
07/10/2008, 23:10

Ecco a voi la K1300GT  presenta al salone INTERMOT di Monaco, che vuole essere il simbolo perfetto per chi ama il turismo, specie se veloce.

E la linea della K 1300 GT è tutta solida sicurezza bavarese non a caso, ma con il solito occhio alle prestazioni. Che non mancheranno di certo vista la base e soprattutto il cuore: 160 CV (+8 rispetto alla 1200) ed una coppia massima di 135 Newtonmetri che sono il frutto dell’aumento di cilindrata della gamma, e che garantiranno alla GT i più alti standard a livello di dinamica di guida, di comfort, di sicurezza e di equipaggiamenti.

Particolari che ne fanno una Gran Turismo a tutti gli effetti, insieme alle nuove chicche che sono l’ormai noto ESA II (Electronic Suspension Adjustment), e tutti i suoi equipaggiamenti come la regolazione elettronica della velocità, il parabrezza a regolazione elettrica e il riscaldamento della sella a regolazione separata per pilota e passeggero.

Ma non solo, nella nuova K 1300 GT è stata introdotta una generazione completamente nuova di comandi e di leve a mano. Grazie alla nuova tecnologia MID (Molded Interconnect Devices = conduttori stampati e non cablati singolarmente), i nuovi comandi risultano più piccoli e compatti, un design pulito e un’ergonomia perfetta.

Disponibile in tre colori per la carrozzeria - Red-Apple metallizzato, Royalblau metallizzato e Magnesiumbeige metallizzato, sono tutti in contrasto con il motore verniciato in nero e i componenti della ciclistica in Asphalt metallizzato.

 

Commenta Stampa
di Fabrizio Pirone
Riproduzione riservata ©