Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Giunta alla sesta generazione

BMW. nuova serie 5 Berlina: nel segno dell'eleganza


BMW. nuova serie 5 Berlina: nel segno dell'eleganza
25/11/2009, 15:11

Anteprima mondiale della nuova BMW Serie 5 berlina, la quintessenza dell’estetica e del piacere di guida nella categoria medio/alta. Nella sesta generazione della berlina di prestigio, il design sportivo/elegante, la tipica dinamica di guida della marca, l’efficienza esemplare e le innovative caratteristiche di comfort e di sicurezza riflettono in tutte le sfaccettature
la competenza nel settore di sviluppo della casa automobilistica premium
di maggiore successo del mondo.



Il design: carismatico, elegante, sportivo

Grazie al passo più lungo del segmento di appartenenza, al cofano motore slanciato, agli sbalzi tenuti corti e alla linea del tetto d’ispirazione coupé, la nuova BMW Serie 5 berlina si stacca nettamente dai modelli della concorrenza. L’armonia impeccabile delle sue proporzioni salta immediatamente all’occhio. Gli stilemi principali si ritrovano nell’espressivo modulo frontale con il doppio rene BMW incastonato verticalmente e nelle linee marcate del cofano motore, nel profilo elegante e raffinato e nella muscolosa sezione posteriore. All’interno, le funzionalità moderne vengono avvolte da un ambiente lussuoso. Il cockpit, dallo stile inconfondibile con forte orientamento verso il guidatore garantisce un’esperienza di guida e di viaggio impareggiabile.



L’esperienza di guida: il massimo livello di dinamica e di comfort

Le soluzioni più moderne di tecnica di propulsione e dell’assetto assicurano una sportività eccellente e un comfort nuovamente ottimizzato. Inoltre, il Driving Dynamic Control, disponibile come optional, consente di tarare l’assetto secondo le preferenze personali. La nuova BMW Serie 5 berlina è equipaggiabile con Adaptive Drive, composto dal Dynamic Damping Control e dalla stabilizzazione antirollio Dynamic Drive, così come con l‘Integral Active Steering.



Al momento di lancio della nuova BMW Serie 5 berlina saranno disponibili
un motore a benzina a otto cilindri e tre motori a benzina a sei cilindri, inoltre due motori diesel a sei cilindri. L’offerta verrà completata da un motore turbodiesel a quattro cilindri con basamento in alluminio e iniezione diretta di carburante Common-Rail. Il propulsore erogherà una potenza di 135 W/184 CV e contribuirà a marcare nella BMW 520d dei nuovi primati di efficienza nel segmento di appartenenza. Il consumo medio di carburante nel ciclo di prova Euro 5 è di 5,0 litri per 100 chilometri, il valore di CO2 di 132 g/km (valori provvisori).



Il modello top di gamma BMW 550i viene spinto da un otto cilindri con tecnologia BMW Twin Power Turbo e iniezione diretta di benzina High Precision Injection che eroga una potenza di 300 kW/407 CV. Le altre motorizzazioni disponibili sono un sei cilindri in linea da 225 kW/306 CV con BMW Twin Power Turbo, High Precision Injection e VALVETRONIC nella BMW 535i e due sei cilindri in linea con High Precision Injection con esercizio a miscela magra che mettono a disposizione una potenza di rispettivamente 190 kW/258 CV nella BMW 528i e 150 kW/204 CV nella BMW 523i. I due sei cilindri diesel dell’ultima generazione donano alla BMW 530d una potenza di 180 kW/245 CV e alla BMW 525d di 150 kW/204 CV. Quando è dotata della tecnologia BluePerformance, disponibile come optional, la BMW 530d soddisfa la norma antinquinamento Euro 6. Tutte le varianti della nuova BMW Serie 5 berlina soddisfano di serie la norma Euro 5.



BMW EfficientDynamics:
la BMW Serie 5 aumenta il proprio vantaggio


A richiesta, per tutte le varianti della nuova BMW Serie 5 berlina è disponibile il nuovo cambio automatico a otto rapporti. La BMW 550i è dotata di serie di trasmissione automatica a rendimento ottimizzato che contribuisce, analogamente al servosterzo elettromeccanico EPS utilizzato in tutte le altre varianti di modello, a migliorarne ulteriormente l’efficienza. Inoltre, la BMW Serie 5 è equipaggiata di serie con le misure di BMW EfficientDynamics; a seconda del modello queste sono il recupero dell’energia in frenata (Brake Energy Regeneration), l’indicatore del punto ottimale di cambiata, il comando attivo delle alette di raffreddamento e il comando dei gruppi secondari in dipendenza del fabbisogno, incluso il compressore del climatizzatore separabile. Il lightweight design intelligente è stato applicato ad esempio alle porte, al cofano motore, ai parafanghi anteriori e ai componenti dello chassis realizzati in alluminio.



Innovativi sistemi di assistenza del guidatore
di BMW ConnectedDrive
I sistemi di assistenza del guidatore offerti per la prima volta nell’ambito di BMW ConnectedDrive sono l’assistente di parcheggio, il sistema Surround View, l’avvertimento di rischio di tamponamento con funzione decelerante, offerto in combinazione con la regolazione attiva della velocità con funzione di Stop & Go e lo Speed Limit Device. Inoltre, sono disponibili l’avvertimento di cambio corsia, il Lane Departure Warning, la Speed Limit Info, l’Head-Up-Display, BMW Night Vision con riconoscimento delle persone e la telecamera di retromarcia.



Sviluppo e produzione insieme alla BMW Serie 7

L’anteprima mondiale della nuova BMW Serie 5 berlina inaugura un
capitolo nuovo di un’affascinante storia di successi. Nel corso di cinque generazioni sono stati venduti oltre 5,5 milioni di esemplari della Serie 5. La nuova edizione si basa su un’architettura sviluppata completamente ex novo che viene utilizzata anche per le ammiraglie di lusso della BMW Serie 7. La produzione congiunta della BMW Serie 5 berlina e della BMW Serie 7 nello stabilimento BMW di Dingolfing, incluso l’impiego di componenti identici in entrambe le serie costruttive, genera un processo produttivo altamente efficiente con un elevatissimo livello qualitativo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.