Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

La paziente aveva un sarcoma all'utero

Buenos Aires: asportato a 54enne un tumore di 23kg


Buenos Aires: asportato a 54enne un tumore di 23kg
26/08/2010, 21:08

BUENOS AIRES - Intervento chirurgico da record in Argentina. A una donna è stato asportato un tumore del peso di più di venti chilogrammi. La paziente pesava 140 chili al momento dell'intervento, e quando è uscita dalla sala operatoria ne aveva persi 35: dal suo utero i medici hanno rimosso un tumore gigante di 23 chili. Il caso rappresenta una nota medica più unica che rara. L'intervento record è avvenuto nell'ospedale Gandulfo di Lomas de Zamora, a 40 km da Buenos Aires, all'inizio di agosto, ma le autorità sanitarie locali lo hanno reso noto solo qualche giorno fa. Nel frattempo si è atteso il riscontro medico e lo stato di salute della donna dopo l'operazione. La paziente, un'argentina di 54 anni, madre di tre figli, è già stata dimessa ed è a casa in buone condizioni, anche se dovrà sottoporsi a rigorosi controlli per identificare eventuali sequele della malattia. "Nella letteratura medica un tumore si definisce gigante quando pesa almeno quattro chili. Abbiamo sentito casi anche 12 chili, ma non ci risultano precedenti come questo" ha dichiarato Oscar Lopez, che ha coordinato l'intervento durato quattro ore. Il tumore estratto è un sarcoma, un tumore maligno ad alto rischio di metastasi.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©