Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

Ricerca conferma gli effetti benefici della bevanda

Caffè contro il tumore al seno

Riduce anche il diabete di tipo2

Caffè contro il tumore al seno
11/05/2011, 15:05

Il Caffè, la bevanda tanto amata e ormai indispensabile per darci la carica nei momenti più duri della giornata ma anche perfetta nei momento di relax, è ancora oggi motivo di discussione. Se ne sono dette tante sui principi attivi, come la caffeina e sulle sue proprietà eccitanti e stimolanti. Ma anche sugli effetti negativi causati dalle dosi eccessive. Nuove scoperte sul caffè ci giungono da una ricerca che ha rivelato che il caffè possiede qualità benefiche per proteggere il nostro organismo da alcune patologie gravi.
È emerso un effetto protettivo nei confronti del diabete 2, una notevole capacità nel ridurre il rischio di ictus e ancora nel ridurre il rischio di tumore al seno.
Lo studio, condotto dai ricercatori della Svezia, del Karolinska Institutet, è stato fatto su quasi 5mila donne con età superiori ai 50 anni e di cui la metà erano affette dal tumore al seno.
Gli studi hanno così dimostrato che per una percentuale elevata di queste donne, quelle che bevevano abitualmente caffè avevano ridotto del 57% il rischio di ammalarsi di cancro alla mammella. In particolare la riduzione del rischio è significativa nel caso del tumore negativo al recettore per gli estrogeni (ER negativo).
Gli scienziati che hanno lavorato alla ricerca ancora devono capire il meccanismo esatto con il quale si verifica tale resistenza e per questo il mondo della ricerca si ritrova diviso a metà tra quelli fiduciosi nella scoperta e quelli ancora scettici.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©