Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

CAMPOBASSO: SPERIMENTATA TERAPIA CON CELLULE STAMINALI PER EVITARE DI AMPUTARLE LA GAMBA


CAMPOBASSO: SPERIMENTATA TERAPIA CON CELLULE STAMINALI PER EVITARE DI AMPUTARLE LA GAMBA
22/10/2008, 15:10

A Campobasso, grazie ad una innovativa tecnica di utilizzo delle cellule staminali, sono riusciti a salvare una anziana donna di 72 anni dall'amputazione. La donna soffriva di una ischemia critica irreversibile, con necrosi ai tessuti (cioè si era ostruito un importante arteria, il sangue non passava e questo aveva portato ad una morte progressiva delle cellule della gamba), e tutte le cure provate non avevano dato risultati. Prima di ricorrere all'amputazione della gamba, necessaria per evitare un avvelenamento dell'organismo, i medici hanno provato iniettando in sede delle cellule staminali, prelevate dal midollo della paziente, e dopo un mese hanno riscontrato che è in grado di camminare senza dolore e la gamba è ritornata calda (nel corpo umano il calore c'è se il sangue scorre). SI devonoperò ancora fare gli esami per controllare l'entità della rivascolarizzazione della gamba.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©