Salute e benessere / Salute

Commenta Stampa

A svelarlo l' Ospedale Fatebenefratelli di Milano

Cancro polmoni, meglio la chemio standard


Cancro polmoni, meglio la chemio standard
22/07/2013, 19:01

MILANO-  La chemioterapia standard, per colpire il tumore ai polmoni,  è più efficace rispetto al trattamento con i più costosi e recenti farmaci a bersaglio molecolare, cioè in grado di attaccare solo le cellule malate

A svelarlo è uno studio condotto dall'Ospedale Fatebenefratelli di Milano e pubblicato su The Lancet Oncology.

La ricerca italiana ha svelato che, per il trattamento del 90% dei tumori del polmone non a piccole cellule, i pazienti trattati con la chemioterapia hanno una sopravvivenza superiore rispetto a quelli trattati con erlotinib, uno dei nuovi farmaci a bersaglio molecolare. 

 Lo studio, che è stato realizzato in maniera indipendente, ha coinvolto 52 ospedali ed è stato finanziato dall'Agenzia Italiana del farmaco e dimostra anche che è possibile evitare terapie poco efficaci, a beneficio dei pazienti, permettendo ingenti risparmi economici al Sistema sanitario nazionale.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©