Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Card. Sepe a pranzo con internati Osp. Psichiatrico Napoli

Collaborazione Istituto Alberghiero "Duca di Buonvicino"

Card. Sepe a pranzo con internati Osp. Psichiatrico Napoli
13/07/2013, 10:55

NAPOLI - Oggi, sabato 13 luglio 2013, alle ore 13, nella sala-mensa della Curia Arcivescovile (Largo Donnaregina), il Cardinale Crescenzio Sepe  avrà  ospiti a pranzo gli internati dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Napoli.

Sono 16 ricoverati  della struttura di Secondigliano, i quali si avvarranno del servizio curato da  giovani “professionisti” di eccezione : il pranzo, infatti,  è preparato e servito dagli studenti dell’Istituto Alberghiero  “Duca di Buonvicino” di Napoli, guidati dai loro docenti.

 Gli invitati saranno accompagnati dal direttore  dell’OPG, Stefano Martone e dal cappellano  padre Francois De La Salle. Saranno in loro compagnia anche il Delegato Arcivescovile per la Pastorale Carceraria, don Franco Esposito, il Presidente del Tribunale di Sorveglianza, Carminantonio Esposito, il Magistrato di Sorveglianza, Daria Vecchione, il Provveditore regionale  dell’Amministrazione Penitenziaria, Tommaso Contestabile, e il Referente sanitario dell’Asl Napoli 1, Michele Pennino.

E’ una simpatica tradizione che si ripete da alcuni anni e che si articola, appunto, in due momenti : durante le feste natalizie, il Card. Sepe viene invitato a pranzo nell’OPG di Secondigliano e, all’inizio dell’estate,  è lui ad invitare a “casa sua”.

Prima di arrivare in Largo Donnaregina, gli internati faranno una sosta nel parco di Capodimonte, dove potranno visitare la Reggia e passeggiare nel verde del parco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©