Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Carla Bruni, polemiche per una statua di bronzo

Si farà un bronzo con la faccia della modella

Carla Bruni, polemiche per una statua di bronzo
13/02/2012, 10:02

Polemiche in Francia per l’ipotetica statua con il volto di Carla Bruni. La moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy  dovrebbe prestare il volto ad un bronzo di due metri, in onore delle operaie, molte delle quali italiane,  che lavorando alle piume a Nogent-sur-Marne. L’idea, che nei fatti costa 80mila euro, è venuta al sindaco del comune francese, che pagherebbe la statua anche con i soldi dei contribuenti. Per questo si è scatenata l’opposizione, che tra l’altro ha giudicato la mossa come una pura trovata elettorale. Dal canto suo Carla dichiara di aver posato per la scultrice Elisabeth Cibot, ma soltanto come modella. L’ex cantante e modella afferma di non essere a conoscenza dello scopo della posa e che “si sta sfruttando politicamente qualcosa che non ha nulla a che fare con la politica”.

Commenta Stampa
di Emmeggì
Riproduzione riservata ©