Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Caserta promuove la ricerca, tutto pronto per la "notte europea"


.

Caserta promuove la ricerca, tutto pronto per la 'notte europea'
24/09/2018, 10:38

Un flash mob alla Reggia di Caserta per promuovere la Notte Europea dei Ricercatori che si terrà il 28 e 29 Settembre tra Pozzilli e Caserta, organizzata da Neuromed, polo d'eccellenza per la cura delle patologie neurologiche.
 Un immaginario incontro tra presente e futuro simboleggiato dall'auto del fil "Ritorno al Futuro" che si aggira lungo il viale principale della Reggia vanvitelliana: ad aspettare i celebri Emmet "Doc" Brown e Marty Mc Fly, protagonisti della fortunata pellicola, ci sono i "padroni di casa", i Reali di Borbone. Non saranno gli originali ,ma  gli attori se la cavano benissimo a tal punto da scatenare curiosi e turisti in cerca di una foto ricordo.
Una coreografia anni '60 alla quale partecipano anche i ricercatori di Neuromed, conclude l'evento lanciando l'invito al Progetto europeo pportato avanti dalla fondazione: sulle t shirt indossate sotto il camice dei giovani scienziati si legge "B FUTURE EUROPEAN RESEARCHERS NIGHT", nome appunto della due giorni casertana destinata alla ricerca scientifica.
L'appuntamento è quindi per il 28 settembre con la cerimonia inaugurale, gli open labs, i led show, musica dal vivo anni '60 ed un convegno dedicato al futuro dei giovani ricercatori, mentre il 29 settembre al Belvedere di San Leucio a Caserta si terrà un forum sulle fake news in medicina che vedrà la partecipazione del ministro della salute Giulia Grillo.

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©