Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Catherine Zeta-Jones in clinica per il disturbo bipolare

L'attrice si sottoporrà a nuove cure

Catherine Zeta-Jones in clinica per il disturbo bipolare
30/04/2013, 11:54

Catherine Zeta-Jones, attrice premio Oscar e moglie di Michael Douglas,  è stata ricoverata ieri, perchè si sottoponga a nuove cure  per il suo disturbo bipolare che la affligge, come lei stessa ha raccontato nel 2011.
La sua portavoce ha chiarito: "Catherine è entrata, di sua iniziativa, in un struttura sanitaria. Catherine aveva precisato in passato che si sarebbe sottoposta a cure periodiche per gestire nel modo migliore le sue condizioni di salute".
Secondo  TMZ, la cura dell'attrice dovrebbe durare 30 giorni.

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©