Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Charlize Theron "Al liceo ero bruttina e con gli occhiali"


Charlize Theron 'Al liceo ero bruttina e con gli occhiali'
03/10/2012, 15:49

Nessuna potrebbe dirlo guardando la nuova copertita di Max che la ritrae in posa sexy, ma la bellissima Charlize Theron era una liceale bruttina con grandi occhiali e sapeva guidare i trattori, non proprio il prototipo della femme fatale.A quanti credono di trovarsi davanti la classica "ochetta bionda" lei risponde raccontando il primo aneddoto successogli a Hollywood quando un regista le aveva proposto un film cercando di ottenere altro e la sua risposta era stata "Wrog girl, amigo!". Questa storia la dice lunga sulla forza di questa donna, bellissima e con un gran cervello che è riuscita a farsi conoscere e apprezzare dal grande pubblico anche con ruoli che in qualche modo "mortificavano" la sua bellezza. Eppure l'attrice sudafricana confessa la sua più grande paura, quella di parlare in pubblico: "Parlare davanti a una folla mi terrorizza, mi pietrifica.Alcune persone sono performer naturali, altri devono creare dei muri intorno a se stessi e fingere che al di là non esista nulla, io appartengo alla seconda categoria". Parlando del suo passato da secchiona e del suo presente di sex symbol racconta: "Per me essere bella significa avere fiducia in me stessa. Comunque sia, non passo troppo tempo davanti allo specchio. Preferisco mettermi un paio di jeans e saltare in sella alla mia Harley". Poi le sguardo le s'illumina parlando del bambino che ha da poco adottato, confessando di averlo tanto voluto e di sentirsi ora una persona serena e felice.

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©