Cyber, scienza e gossip / Motori

Commenta Stampa

Da domani avranno una vera e propria targa

Ciclomotori: addio al vecchio "targhino"


Ciclomotori: addio al vecchio 'targhino'
12/02/2012, 11:02

ROMA  - A partire da domani,  13 febbraio 2012,  tutti i ciclomotori dovranno essere muniti di una vera e propria targa, secondo quanto previsto dall'articolo 97 del Codice della Strada.
 
La targa sarà abbinata ad un certificato di circolazione e continuerà ad essere personale.
 
Il rilascio della targa e del certificato di circolazione viene effettuato dall'Ufficio provinciale della motorizzazione.
 
È previsto che in caso di vendita del veicolo la targa rimanga nella disponibilità del titolare che la potrà usare successivamente su di un altro ciclomotore, dopo averlo comunicato agli uffici della motorizzazione.
 
A decorrere da domani, quindi, chi circolerà con la vecchia targa, senza aver provveduto all'aggiornamento previsto, rischierà una sanzione di 519,67 euro.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©