Cyber, scienza e gossip / Scienza

Commenta Stampa

Città della Scienza programma weekend sabato 27 ottobre e domenica 28 ottobre


Città della Scienza programma weekend sabato 27 ottobre e domenica 28 ottobre
24/10/2012, 09:25

Anche per il prossimo fine settimana Città della Scienza prevede numerosi incontri interessanti, rivolti a persone di ogni età. Sabato 27, in ambito di Futuro Remoto, vi è l’incontro “Il radiometro a microonde: uno strumento per la previsione del tempo (ore 11), nel corso del quale la dott.ssa Giulia Pica – CO.RI.S.T.A- illustrerà come il radiometro (strumento utilizzato generalmente per misurare il flusso della radiazione elettromagnetica emesso da una superficie o un oggetto per effetto della sua temperatura) può essere applicato nel campo delle previsioni meteorologiche.

        Per chi interessato al tema scottante dell’ambiente, alle ore 12, c’è della presentazione del film- documentario (alle ore 12) “Mediterraneo bollente” di Eugenio Manghi. Sarà presente anche l’autore, che parlerà di alcune soluzioni al problema ambientale .

        L’ambiente, la natura sono i principali soggetti delle nostre attività: anche quest’anno, infatti, Città della Scienza aderisce alla manifestazione “BiodiversaMente”, un’iniziativa del WWF Italia e dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici – sabato 27 e domenica 28 Ottobre (dalle 9,30). L’intento è quello di sensibilizzare il nostro pubblico sul valore della biodiversità e su come impegnarci nella sua difesa. Per l’occasione sarà possibile visitare il giardino di Città della Scienza.

        Un altro evento di particolare interesse è quello del corso di Birdwatching. Città della Scienza, in collaborazione con l’Associazione Ardea, organizza un corso di Birdwatching per tutti gli appassionati di volatili.  Il corso, tenuto da esperti, si terrà a partire dal 27 ottobre, ogni sabato alle 16.30; si faranno poi tre escursioni in campo per mettere a frutto le tecniche apprese. Il corso è rivolto a chiunque, dai 14 anni in poi, ami la natura e gli uccelli, e soprattutto abbia interesse ad approfondire la propria conoscenza a questo riguardo. Per informazioni e prenotazioni scrivere a: corsobwardea@yahoo.it, o telefonare al: 3492842616 o 3355714092.

A Città della Scienza l’incontro con la scienza avviene anche attraverso l’arte e il cinema. A questo proposito, infatti, sempre sabato 27 si vuole ricordare la rassegna cinematografica marcata Universal Pictures, con la proiezione del famosissimo film Ritorno al futuro (ore 10.30 – 14.00 – 16.30 – 19.00). Invece per domenica 28 il film previsto è Super8, sempre negli stessi orari.

Un ultimo appuntamento “artistico” per questo fine settimana è quello delle ore 17 di sabato 27 con il centro di danza Chiaradanza, che propone una lezione di yoga gratuita (di 45 minuti) e rivolta a tutti. Lo yoga è una disciplina orientale che verte specialmente in lenti, graduali e a basso impatto e combinato all’assenza di gravità rende la ginnastica circense.

Inoltre, domenica 28 alle ore 11,30 è previsto un incontro dal titolo “L’antimateria ottica: il mantello di Harry Potter e la nanotecnologia dietro il mito dell’invisibilità” con l’ingegnere Vito Mocella, Istituto per la Microelettronica e Microsistemi – CNR. Durante l’incontro verrà illustrato come le proprietà ottiche acquisite dai metamateriali sono, oltre che inconsuete, anche straordinarie, se si pensa alla possibilità di ottenere un indice di rifrazione negativo. Per questo motivo sono stati definiti come una sorta di “antimateria ottica”. Una parte di spazio è in tal modo resa “invisibile” rendendo meno lontana la realizzazione del celebre mantello di Harry Potter.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©