Cyber, scienza e gossip / Religione

Commenta Stampa

Martedì pomeriggio prime due votazioni

Conclave, gli orari delle fumate per l’elezione del nuovo papa


Conclave, gli orari delle fumate per l’elezione del nuovo papa
10/03/2013, 20:20

CITTA’ DEL VATICANO – L’attesa per l’inizio del Conclave sta per terminare. Martedì prossimo, i 115 cardinali elettori entreranno in processione nella Cappella Sistina per dare inizio al Conclave, con il quale si sceglierà il successore di Benedetto XVI. Già verso le 14:30 di martedì ci saranno due turni di votazione per eleggere il nuovo papa.
Dopo l'extra omnes, ovvero la chiusura delle porte e l'espulsione dalla Sistina di tutte le persone estranee al collegio di elettori, occhi puntati sul comignolo della Cappella. Due le fasce orarie da ricordare per poter assistere alla proclamazione del nuovo pontefice in diretta.
"Le fumate che si ottengono bruciando le schede votate vengono fatte non subito dopo ogni singola votazione, ma una la mattina alle 12 e una la sera alle 19". Lo ha dichiarato padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede. Qualora dovesse avvenire l'elezione del pontefice, "la fumata bianca ci sarà alla metà della mattina tra le 10.30 e le 11, e il pomeriggio tra le 17.30 le 18".

Al momento della scelta del nuovo papa, i cardinali comunicheranno la scelta ai fedeli anche attraverso  il suono delle campane. Dalla fumata bianca all'annuncio "Habemus Papam" dato  dalla loggia antistante San Pietro, dovremo aspettare circa 40 minuti.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©