Cyber, scienza e gossip / Internet

Commenta Stampa

Contro la legge Alfano, sciopero dei blogger il 14 luglio


Contro la legge Alfano, sciopero dei blogger il 14 luglio
06/07/2009, 16:07

Il Governo Berlusconi finora è riuscito a far scendere in piazza praticamente tutte le categorie, ma questa volta è riuscito a battere un record: è riuscito a far decidere di organizzare il primo sciopero via Internet. Il pomo della discordia è la legge Alfano, che pone molti divieti alla possibilità ai giornalisti, ma anche ai blogger, di scrivere qualcosa riguardo le persone in stato di arresto o sotto indagine. Per questo motivo il 14 luglio ci sarà il primo sciopero italiano dei blogger, in concomitanza con quello dei giornalisti. Coloro che aderiranno, faranno uscire sui loro blog un logo per pèrotestare contro il contenuto della legge Alfano.
Se dovesse riuscire, sarebbe il primo caso italiano e forse europeo, di protesta fatta via web, al di là della raccolta firme o delle petizioni. Ma contemporaneamente è anche l'ennesimo indice di come sono sempre più i cittadini che vedono minacciata la loro autonomia e la loro libertà

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©