Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Corona esce dal carcere per divorziare


Corona esce dal carcere per divorziare
21/02/2013, 14:27

Su'Chi' le foto della prima e breve uscita dal carcere di Fabrizio Corona in occasione della sentenza di divorzio con la sua ex moglie, la modella croata Nina Moric.

Dal carcere di Busto Arstizio al tribunale per la penultima udienza dove lo attente la Moric che continua a parlare della doppia personalità del fotografo dei vip. 

'Credo che in lui vinca ancora Corona' ha dichiarato la modella senza sottrarsi a giornalisti e fotografi"Ho ottenuto l'affidamento esclusivo di mio figlio. Questa è l'unica nota lieta in questa triste vicenda - ha dichiarato la Moric - mi ha colpito il fatto che mi abbia detto: 'Io sono più sereno di te'. Mah. Questo è davvero l'ultimo atto. L'affidamento esclusivo di Carlos e il divorzio mi permetteranno di essere una donna libera. Non ci sono più attenuanti. Si ricomincia. Non credo che Fabrizio sia consapevole di quello che gli è successo. Ho provato dolore, quando mi ha chiesto se potevo offrirgli delle caramelle. Per fortuna non era ammanettato. Che tristezza, tristezza del cuore". 

Ma si sa: nessuno sale cul carro del perdente e allora ad andarci giù pesante su Fabrizio Corona ci si mette pure Lele Mora che a Vero Tv ha dichiarato:"È malato, soffre tra l'altro di disturbo bipolare. Sono anni che lo dico e spero che chi gli è vicino lo aiuti a guarire. La pena che hanno inflitto a Corona per il caso Trezeguet è esagerata. Con lo stesso criterio dovrebbero arrestare tre quarti dei direttori dei giornali e dei fotoreporter. Non chiamiamolo ricatto, a volte è meglio fare uno scambio. Ha fatto solo il suo lavoro, magari in maniera arrogante, ma sono tanti che lo hanno fatto e che lo faranno. Accadeva anche all'epoca di Gianni Agnelli.

Fabrizio mi ha fatto parecchi danni. Gli ho scritto una lettera pesante, gli ho detto di non vederci più, di stare lontano dalla mia vita perché se no quel poco che era rimasto veniva distrutto ancora di più. La mia rovina è cominciata da quando ho iniziato a frequentare Corona. Io gli ho insegnato tante cose belle, lui le ha fatte diventare negative. E' una mente molto furba, sapeva come prenderti anche negli errori che faceva, io ci credevo. Quando hai vicino tanti anni una persona che stimi e che apprezzi perdoni sempre tutto. Io sono uno che perdona sempre".

 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©