Cyber, scienza e gossip / Gossip

Commenta Stampa

Vietata la pubblicazione per “Corona Star’s”

Corona: la rivista copiata da “New Star”. Via dalle edicole


Corona: la rivista copiata da “New Star”. Via dalle edicole
14/01/2012, 12:01

MILANO – Nuova grana giudiziaria per Fabrizio Corona. A finire nel mirino questa volta è la sua rivista di gossip, lanciata solo qualche mese fa, e ormai non più in edicola. La pubblicazione è stata infatti vietata perché il “Corona Star’s” è troppo simile a “New Star”. A presentare il ricorso era stato Berardino Pasta, titolare della testata “New Star” (tra l’altro finito in carcere nelle settimane scorse, nell’ambito di un’altra indagine milanese): l’uomo aveva lamentato l’effetto confusione creato tra i lettori, con l’uscita (peraltro nello stesso giorno) della rivista di Fabrizio Corona. Alla fine ha avuto ragione: la rivista dell’ex manager dei paparazzi dei vip è praticamente uguale a quella di Pasta. Secondo il giudice di Milano, dall’analisi di alcuni elementi emerge che la rivista creata (anche se ci starebbe meglio “copiata”) da Corona, imitava per presentazione grafica, titolo e formato quella avversaria. Il magistrato ha quindi deciso di inibire alla Edizioni King S.r.l “ogni ulteriore diffusione e pubblicizzazione del periodico”. La stessa “New Star” tra l’altro non è più in edicola.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©